Abbonamenti in vendita

Abbonamento: Anguana Napee

Anguana Napee
Descrizione Eventi Stato
ANGUANA NAPEE VEN 17/09/21 2 Seleziona
ANGUANA NAPEE SAB 18/09/21 2 Seleziona
ANGUANA NAPEE DOM 19/09/21 2 Seleziona

Biglietti in vendita

HATE ME, TENDER - venerdì 17 Settembre 2021
Sala Garibaldi - Excelsior

HATE ME, TENDER
Giorno Disponibilità Stato
17 Settembre 2021 ore 19:00 4 Acquista biglietti


In Hate me, tender l’artista Teresa Vittucci si sofferma sull’ambivalenza della Vergine Maria, che da un lato figura che incarna la madre gentile e addolorata, la donna compassionevole, la più santa di tutte le sante, dall’altro è immagine criticata dal movimento femminista perché archetipo di molti stereotipi.

La pièce è una decostruzione metaforica di un argomento sensibile e prettamente politico, ma anche lo smantellamento dei codici della proprietà e della dominazione sessuale, pro e contro il capitalismo.


DEATH IS CERTAIN - dal 17 Settembre 2021 al 19 Settembre 2021
TEATRO MAGNOLFI

DEATH IS CERTAIN
Giorno Disponibilità Stato
17 Settembre 2021 ore 20:30 6 Acquista biglietti
18 Settembre 2021 ore 17:30 1 Acquista biglietti
19 Settembre 2021 ore 17:30 13 Acquista biglietti


Ispirandosi alle fiabe in cui gli oggetti prendono vita, l’artista tedesca Eva Meyer Keller in Death is certain trasforma alcuni strumenti culinari di uso quotidiano in potenziali armi elaborando un ampio ricettario per meticolosi omicidi di belle e polpose ciliege, tra cappi, esplosioni, schiacciamenti, folgorazioni e spellamenti. Trentasei mini scenari di tortura ed esecuzione per un metodico e crudele assassinio che converte piccoli gesti quotidiani in atti sadici al limite tra orrore, divertimento e riflessione.


SAISON SECHE - dal 17 Settembre 2021 al 18 Settembre 2021
Teatro Fabbricone

SAISON SECHE
Giorno Disponibilità Stato
17 Settembre 2021 ore 21:30 6 Acquista biglietti
18 Settembre 2021 ore 20:00 58 Acquista biglietti


Ho chiesto a sette donne di liberare il loro corpo dall’assegnazione di genere definita dal potere patriarcale attraverso un rituale infervorato dal carattere pittorico.

In questo gineceo immacolato, riflesso di secoli di sottomissione, le loro marce, le loro grida, i loro passi, risvegliano la speranza di una liberazione possibile.

Esse trafugano i codici e gli attributi del potere deformandone le debolezze.

E se questi muri non fossero che chimere pronte a crollare?...

Phia Ménard


SIEDE LA TERRA - sabato 18 Settembre 2021
SpazioK

SIEDE LA TERRA
Giorno Disponibilità Stato
18 Settembre 2021 ore 18:30 0 Non disponibile


Siede la terra  è uno spettacolo corrosivo e sorprendente sui meccanismi velenosi dei piccoli paesi, sul violento maschilismo e razzismo che li guida ma soprattutto su chi conduce la narrazione di un luogo e dunque su chi ne detiene il potere.


PLI - sabato 18 Settembre 2021
Sala Garibaldi - Excelsior

PLI
Giorno Disponibilità Stato
18 Settembre 2021 ore 22:00 4 Acquista biglietti


In bilico tra danza, circo, la performance di Viktor Černický PLI è una riflessione fisica della filosofia di Leibniz, un lavoro di costruzione, decostruzione e ricostruzione schizofrenica dell'Universo. In una piccola scena vuota, 22 sedie da conferenza diventano la metafora fisica delle illimitate dinamiche umane, dove pazienza e impegno trasformano anche i più comuni oggetti in incredibili opere di architettura, sia che si tratti di composizione dello spazio o del design dei nostri pensieri.

ZOE - domenica 19 Settembre 2021
Teatro Metastasio

ZOE
Giorno Disponibilità Stato
19 Settembre 2021 ore 19:00 88 Acquista biglietti


Zoé è una coreografia di Luna Cenere che costruisce uno spazio in cui una piccola comunità di corpi è riportata al grado zero della vita. Uno spazio di ‘riflessione’ sul corpo e sull’esistenza che nella sua nudità si offre allo sguardo, umana, animale, spersonalizzata, acefala. Una scrittura sui corpi e dei corpi che diventa declinazione di forme e significati della nuda vita e da cui emergono domande di tipo politico, sociale, culturale strettamente legate al tema del corpo contemporaneo.


REGENLAND- ELOGIO DEL BUIO - domenica 19 Settembre 2021
spazioK

REGENLAND- ELOGIO DEL BUIO
Giorno Disponibilità Stato
19 Settembre 2021 ore 20:30 4 Acquista biglietti


Tradotto dal tedesco come paese della pioggia, REGENLAND - Elogio del buio è un assolo della danzatrice e coreografa Elisabetta Lauro. Il lavoro, che muove dal tema della sovraesposizione alle luce sia in un senso fisico che metaforico, si sviluppa come un rito di esfoliazione, un processo di svestizione, attraverso il quale l'autrice, passando per ciò che lei chiama "le piccole morti",  elude tutto ciò che è visibile, giungendo lì dove è possibile sfiorare la propria oscurità. 


CHOSEN PORTRAITS - domenica 19 Settembre 2021
Sala Garibaldi - Excelsior

CHOSEN PORTRAITS
Giorno Disponibilità Stato
19 Settembre 2021 ore 22:00 22 Acquista biglietti


L'assolo Chosen Portraits, coreografato ed eseguito da Lenio Kaklea, è la prima produzione del progetto Practical Encyclopaedia. Prendendo come punto di riferimento sette pratiche che, ha osservato e raccolto nella periferia parigina, Aubervilliers, la coreografa utilizza la tecnica del montage per incarnarle e riassemblarle sul palco. Riorganizzando la stratificazione delle rappresentazioni del corpo che queste pratiche comportano– e inevitabilmente le interpretazioni adottate che sono incise sul nostro corpo – la performer esamina uno spettro di attività abituali dall'ascolto della musica, alla boxe, alla preghiera, al pesarsi, al piacere di praticare Zumba. Disparate ma coerenti, l'insieme di pratiche di cui sopra ci ricorda che "un corpo non è mai singolare" chiedendo così un'indagine su ciò che produce queste rappresentazioni e su come la performer agisce nei ruoli di collectionneuse.

L'ULTIMA EREDITA' - dal 23 Settembre 2021 al 25 Settembre 2021
Fabbrichino

L'ULTIMA EREDITA'
Giorno Disponibilità Stato
23 Settembre 2021 ore 19:00 0 Non più acquistabile
24 Settembre 2021 ore 19:00 0 Non più acquistabile
25 Settembre 2021 ore 19:00 0 Non più acquistabile


L’ultima eredità è un appassionato monologo di Oscar De Summa che racconta la storia di un doppio viaggio, geografico ed emotivo. È il viaggio del protagonista verso il paese natio per l’ultimo saluto al padre morente e contemporaneamente è il suo percorso di ritorno verso l’infanzia e l’adolescenza da cui era fuggito. È una presa di coscienza del fatto che la vita ha senso solo se posta in contrappeso al mistero indescrivibile ed ineluttabile della morte, di fronte a cui tutto acquista un altro peso e si riallinea con una certa percezione profonda del mondo. L’ultima eredità è quel senso di appartenenza alla vita che ristabilisce la scala dei valori prioritari.


LA FABBRICA DEGLI STRONZI - giovedì 23 Settembre 2021
Sala Garibaldi - Excelsior

LA FABBRICA DEGLI STRONZI
Giorno Disponibilità Stato
23 Settembre 2021 ore 20:30 5 Acquista biglietti


Lo spettacolo trascina lo spettatore in un mondo isterico, meschino, fatto esclusivamente di vittime. Qui la colpa di ogni sofferenza, frustrazione e sventura è sempre attribuita a qualcun altro. Con livido umorismo e qualche baluginio di tenerezza, quattro attori, in un turn over di personaggi,

danno vita a uomini e donne infelici, arrabbiati, che non sanno dare un nome alla loro frustrazione.

Lo stile sospeso, surreale, dei Maniaci d'Amore si sposa così, con quello abrasivo, amaro, di Kronoteatro, in un lavoro originale che esplora il gusto tutto contemporaneo di riconoscersi non in chi agisce ma in chi subisce, la gara popolare a chi sente di bruciare di più nell'inferno che sono gli altri.




PUNK.KILL ME PLEASE - giovedì 23 Settembre 2021
spazioK

PUNK.KILL ME PLEASE
Giorno Disponibilità Stato
23 Settembre 2021 ore 22:00 0 Non disponibile


Per la creazione di Punk. Kill me please, l’indagine della coreografa Francesca Foscarini e del drammaturgo e coreografo Cosimo Lopalco nasce dalla fascinazione per il fenomeno del punk-rock, per gli elementi rivoluzionari della sua estetica e per la leggendaria e tragica relazione tra Sid Vicious e Nancy Spungen, coppia iconica della corrente britannica.

Il lavoro dà vita a due corpi femminili, soggetti a trasformazioni continue; due corpi autogeneranti e onnipotenti, sensuali e appassionati, buffi e mostruosi che, condividendo la stessa rabbia e passione per la vita, si ergono a paladini di ribellione e follia, amore e uguaglianza. Un manifesto vivente di femminismo, coraggio, forza, ironia e libertà.


WALKING MEMORIES - venerdì 24 Settembre 2021
Teatro Fabbricone

WALKING MEMORIES
Giorno Disponibilità Stato
24 Settembre 2021 ore 20:30 71 Acquista biglietti


Walking Memories è una performance di gesti e di parole sulla montagna e sul mondo dei ricordi e della dimenticanza, un lavoro di e con Elisa Pol che, in collaborazione con la danzatrice e coreografa Raffaella Giordano, riflette sulle corrispondenze tra paesaggio e individuo, tra gli spazi, le trame, gli odori e i suoni dei luoghi e i loro intimi riflessi interiori nell’animo umano.

“L’essere-nel-mondo è una condizione aperta, porosa, intrecciata, disponibile ad accogliere i paesaggi esterni del mondo, che riverberano dentro di noi e parlano ai nostri spazi interiori, un'esperienza che ci costituisce e forma quello che siamo, i nostri pensieri e la nostra memoria. Eppure un numero sempre maggiore di noi sembra aver scordato questo legame e vive separato dal contatto con la natura. Con Walking Memories mi propongo di raccontare della montagna e di tutto quello che montagna non è, ma che contribuisce a formare l'immagine sbiadita e vertiginosa dei nostri picchi interiori."

 


BE ARIELLE F - venerdì 24 Settembre 2021
spazioK

BE ARIELLE F
Giorno Disponibilità Stato
24 Settembre 2021 ore 22:00 0 Non più acquistabile


Per alcune sperimentazioni legate al motion capture, l’artista ginevrino Simon Senn ha acquistato su 3dscanstore.com un avatar digitale nudo modellato sul corpo di una donna inglese in carne e ossa, che per poche decine di dollari ha venduto la propria immagine tridimensionale al sito. Nella performance in forma di conferenza/spettacolo Be Arielle F., mentre abita quel corpo grazie alla realtà virtuale, il narratore e demiurgo simultaneo Senn dialoga con la giovane donna ponendosi domande esistenziali, legali e psicoanalitiche legate a questa esperienza.


FOREVER - sabato 25 Settembre 2021
Teatro Metastasio

FOREVER
Giorno Disponibilità Stato
25 Settembre 2021 ore 20:30 94 Acquista biglietti


La coreografa Tabea Martin ha composto una danza imprevedibile e giocosa, frutto di un intenso periodo di conversazioni con i bambini attorno ai temi della vita e della morte.

Danzando sul filo tra comico e tragico, Forever celebra la vita giocando alla morte in un mondo dove antiche divinità coabitano con creature fantastiche entrambe evocate dal potere magico bambini. Attraverso libertà, ingenuità e fantasia proprie dell’immaginario infantile, lo spettacolo rappresenta in modo poetico e toccante il carattere effimero della nostra esistenza.


CASTING PER UN FILM DAL WOYZECK - sabato 25 Settembre 2021
Sala Garibaldi - Excelsior

CASTING PER UN FILM DAL WOYZECK
Giorno Disponibilità Stato
25 Settembre 2021 ore 22:00 1 Acquista biglietti


Casting per un film dal Woyzeck nasce dall’incontro tra la creazione registica di Annalisa D’Amato e l’idea drammaturgica dello scrittore e sceneggiatore Maurizio Braucci. In scena, un gruppo trasversale – di attori professionisti e ragazzi napoletani – conduce lo spettatore attraverso un racconto a più livelli, in cui si osserva come il casting sia diventato luogo, oggi sempre più cercato e diffuso, in cui vite intere si trasformano in forme di spettacolo: ‘’Lo sfoggio di autenticità si è dimostrato un valore particolarmente redditizio’’, come intuiva Mark Fisher nel suo Realismo Capitalista, testo cardine di questo lavoro.

Lo spettacolo si arricchisce dello sguardo fotografico di Thierry Arensma, autore di foto di scena e ritratti.


INFINI - domenica 26 Settembre 2021
Teatro Fabbricone

INFINI
Giorno Disponibilità Stato
26 Settembre 2021 ore 18:30 70 Acquista biglietti


infini … qualcosa che non è limitato né nel numero né nelle dimensioni …

 

per secoli, i ballerini hanno contato fino a 4, 6 o 8, e poi hanno ricominciato da capo … nelle coreografie moderne possono contare in modi più complessi, combinando tredici e cinque … ma cosa succederebbe se contassero all'infinito? … cosa accadrebbe se, invece di raggiungere una meta, una fine, una misura, un ritmo ciclico, contassero come si fa quando si cade nel Sonno, o si muore, come si guardano le stelle spente dall'inquinamento luminoso? … Quale sarebbe il numero se segnasse un abbandono, un passaggio, una metamorfosi infinita? … il numero della ricerca, non il numero della determinazione? …

 

… ho sempre odiato contare mentre ballo … ho sempre preferito lasciar vagare la mente

… in questo pezzo contiamo, parliamo, cantiamo e balliamo, ma è solo per poter vagare meglio …

 

… nessuna chiusura, infinita opulenza …

Boris Charmatz



JEZEBEL - domenica 26 Settembre 2021
Teatro Metastasio

JEZEBEL
Giorno Disponibilità Stato
26 Settembre 2021 ore 20:30 96 Acquista biglietti


Nel suo assolo Jezebel, la coreografa di origine olandese-surinamese Cherish Menzo si ispira alle modelle iper-sensuali dei video vixen, associate in particolare alle donne nere, protagoniste dei video delle canzoni hip-hop di fine anni ’90 e inizio anni 2000.  Avvolta nel minaccioso paesaggio sonoro del compositore Michael Nunes, Menzo è impetuosa nello scardinare tutti gli stereotipi "hip hop honeys" o "video girls" bollate dalla cultura maschilista dell’epoca come le “jezebels”, le “poco di buono”.


Login
Registrati ora!
Non ricordi la Password?
Bonus Cultura 18app Bonus Carta Del Docente

Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuoto!
LA FALENA PRIMAVERA 2021

LA FALENA  PRIMAVERA 2021
Prezzo 5,00 €

VISUALIZZA IL BOOKSHOP